Come funziona l'udito selettivo nel nostro cervello

Ricercatori dell'UCSF Research spiegano l'effetto "Cocktail Party": la capacità di ascoltare una voce singola in una sala affollata.

Per comprendere come l’ascolto selettivo funzioni nel nostro cervello, Edward Chung, professore di Neurochirurgia e Fisiologia alla UCSF (Università California, San Francisco) ha analizzato tre pazienti durante un intervento chirurgico per un’epilessia grave.

L’intervento prevede che si individuino con estrema precisione le porzioni di cervello responsabili delle crisi. Il team dell’UCSF trova quei punti mappando le attività cerebrali per un periodo idi una settimana, utilizzando 256 elettrodi posizionati a livello della corteccia cerebrale che registrano le attività nel lobo temporale, dove si trova la corteccia uditiva.


 
Il nuovo microfono Philips SpeechMike Premium

SpeechMike Premium è considerato, nel mondo, il miglior microfono desktop del mercato.

Speech processing Solutions ha rilasciato Philips SpeechMike Premium. il nuovo microfono handheld, pensato per l'utilizzo con il riconoscimento vocale con accorgimenti tecnologici innovativi specificatamente per l'uso in ambito medicale.


© 2022 Reconice. All Rights Reserved. Powered by reconice